HOME > ABOUT ME

Sono nato a Lodi nel 1960 e ho iniziato a fotografare quando, sull'onda della stagione post sessantottina, ho deciso di fare un viaggio in India. Era il lontano 1977. In quel frangente, dopo enormi discussioni in famiglia dovute alla mia scelta, mio padre mi mise in mano un oggetto per me fino a quel momento quasi sconosciuto: la macchina fotografica, così come si tramanda un oggetto prezioso di famiglia: “Cerca almeno di portare a casa qualche bella fotografia”. Ben presto mi accorsi di quanto fosse affascinante fotografare, e non smisi più. Da completo autodidatta, ho imparato sperimentando sia nello scatto che nello sviluppo della pellicola, avvalendomi della letteratura allora a disposizione e ispirandomi ad alcuni grandi fotografi.La vita mi ha portato a vivere in alcune parti del mondo: India, Iraq, Iran, Congo; di questi luoghi conservavo un prezioso archivio di immagini che sfortunatamente andò perduto quando l'acqua inondò la casa di mio padre, durante l'alluvione del 2002 per l'esondazione del fiume Adda.
In tempi più recenti, le mie foto sono state pubblicate sulle pagine di alcuni quotidiani nazionali (Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, La Stampa, Repubblica), e spesso i miei scatti naturalistici dedicati all'avifauna selvatica hanno fatto bella mostra su varie riviste specializzate. Ho svolto inoltre diversi servizi fotografici nel settore commerciale, matrimoni, eventi, books fotografici

I was born in Lodi in 1960 and I started photographing when, in the wake of the post-sixty-eight season, I decided to take a trip to India. It was back in 1977. At that juncture, after enormous family discussions due to my choice, my father handed me an object for me until then almost unknown: the camera, just as a precious family object is handed down: "At least try to bring some nice pictures home." I soon realized how fascinating it was to photograph, and I never stopped. As a complete self-taught, I learned by experimenting in both shooting and film development, making use of the literature then available and inspired by some great photographers.
Life led me to live in some parts of the world: India, Iraq, Iran, Congo; of these places I kept a precious archive of images which unfortunately was lost when water flooded my father's house during the 2002 flood due to the flooding of the river Adda. In more recent times, my photos have been published on the pages of some national newspapers (Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, La Stampa, Repubblica), and often my naturalistic shots dedicated to wild birdlife have made a fine show on various specialized magazines. I also did several photo shoots in the commercial sector, wedding, events, photographic books..